I passi avanti di SC Johnson per la creazione di un luogo di lavoro eccellente nel 2016/17: ecco un estratto dal nostro Bilancio di sostenibilità 2017

SC Johnson è impegnata nel creare un luogo di lavoro capace di ispirare le persone e portarle a dare il proprio meglio, ogni giorno.
Nel 2016/17, il Great Place to Work® Institute ha inserito SC Johnson nelle classifiche dei Migliori luoghi di lavoro di 13 Paesi. 
Come azienda di famiglia, lavoriamo sodo per creare una cultura del rispetto, dell’integrità e dell’inclusione. Siamo impegnati nel creare un luogo di lavoro capace di ispirare le persone e portarle a dare il proprio meglio, ogni giorno. Nell’ottobre del 2016, SC Johnson ha raggiunto il 20° posto nella classifica dei Migliori 25 luoghi di lavoro multinazionali al mondo stilata dal Great Place to Work® Institute.

Nell’anno fiscale 2016/17, l’Institute ha inserito SC Johnson nelle classifiche dei Migliori luoghi di lavoro di 13 Paesi, risultati che si sommano ai riconoscimenti come multinazionale in Europa e America Latina. Queste classifiche dipendono dai risultati di un sondaggio fra i dipendenti e dalle informazioni sulla cultura, sui programmi e sulle politiche aziendali. A partire dal 2010, SC Johnson ha ottenuto oltre 70 riconoscimenti come Migliore luogo di lavoro.
Chi lavorava in SC Johnson al momento del sondaggio ha affermato che l’azienda è uno dei luoghi di lavoro migliori
Nel 2016/17, 13 sedi nazionali di SC Johnson sono state indicate come Migliore luogo di lavoro.
Fra le sedi che nel 2016/17 hanno spiccato come luoghi di lavoro eccellenti, tre erano al loro primo successo: SC Johnson Turchia, SC Johnson Cina e SC Johnson Svizzera. SC Johnson America Centrale, SC Johnson Grecia, SC Johnson Venezuela e lo stabilimento produttivo di Manaus (Brasile) hanno tutti raggiunto il primo posto nelle rispettive classifiche. Per SC Johnson Messico, invece, si è trattato del 16° anno consecutivo come Miglior luogo di lavoro.

Sempre nel 2017, Human Rights Campaign (HRC) ci ha riconosciuto il punteggio massimo nel proprio Corporate Equality Index. HRC valuta le aziende su una scala da 0 a 100 in merito alla parità di trattamento per i dipendenti e le dipendenti lesbiche, gay, bisessuali, transgender e “queer” (LGBTQ). È stato il nostro 16° anno consecutivo di presenza in questa importante classifica, e il 13° anno in cui abbiamo ottenuto il punteggio massimo.

Nel 2017, la rivista Working Mother ha inserito SC Johnson nella classifica delle 100 Migliori aziende per mamme lavoratrici, per il 29° anno consecutivo. È un riconoscimento ai programmi di SC Johnson a sostegno dei genitori che lavorano, come ad esempio il congedo parentale retribuito, gli orari di lavoro flessibili e il nostro Centro educativo-ricreativo per bambini.
L’elemento più importante per il successo di SC Johnson sono le persone che animano questa azienda, con il loro talento e il loro impegno. Dare il massimo per creare un luogo di lavoro eccellente, in cui le persone si sentano ispirate e possano crescere, è un aspetto fondamentale della nostra identità.
Fisk Johnson, Presidente e Amministratore Delegato di SC Johnson
Report sulla sostenibilità 2017
Da oltre 25 anni, ci poniamo come riferimento del settore in fatto di trasparenza rendendo pubbliche le nostre iniziative ambientalistiche e l’impatto delle nostre attività. Ecco i nostri risultati più recenti.
Leggete il Report

Fisk JohnsonScelte consapevoli: una lettera del Presidente e Amministratore Delegato di SC Johnson riguardante il nostro Bilancio di sostenibilità 2017

Responsabilità socialeI passi avanti di SC Johnson per il miglioramento delle vite nel 2016/17: ecco un estratto dal nostro Bilancio di sostenibilità 2017

Report sulla sostenibilitàAndare Oltre: SC Johnson Pubblica Il Bilancio Di Sostenibilità 2016

Premi

Informazioni sulle zanzareI consigli di SC Johnson per l’applicazione dei repellenti personali

FilantropiaSC Johnson va oltre l’impegno globale di donare 15 milioni di dollari per combattere le malattie trasmesse dalle zanzare

A seguire

A seguire

A seguire