La protezione di SCJ contro le malattie causate dalle zanzare

Contro le punture di zanzara e gli altri insetti presenti nelle case: protezione, prevenzione e istruzione

Gli scienziati di SC Johnson lavorano ogni giorno per aiutare le famiglie a proteggersi dalle zanzare che possono trasmettere malattie come la malaria e la dengue.
Gli esperti di SC Johnson studiano gli insetti nel più grande centro privato urbano di ricerca entomologica al mondo.
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, quasi metà della popolazione del mondo è a rischio dengue. La malaria colpisce mortalmente un bambino ogni due minuti. La chikungunya è stata individuata in oltre 60 Paesi. Infine, nel 2016 il virus Zika è emerso come minaccia devastante, specie se si pensa che un’infezione durante la gravidanza causa anomalie cerebrali fetali.   
 
Le famiglie hanno bisogno di protezioni efficaci contro gli insetti che possono trasmettere le infezioni. Come produttore leader mondiale nel settore degli insetticidi per la casa, questi problemi sono per noi una questione personale. Lavoriamo ogni giorno per realizzare prodotti che aiutino le famiglie a proteggersi, ma anche per istruire come evitare le malattie causate dagli insetti.
In che modo le zanzare diffondono le malattie?
Esistono circa 3.500 specie di zanzare, che si trovano praticamente in tutto il mondo.
Il nostro lavoro inizia dai prodotti che aiutano le famiglie a proteggersi. Dopo aver inventato l’insetticida Raid® nel 1955, SC Johnson è stato il primo produttore di grandi dimensioni a mettere in commercio un repellente a base di DEET: Autan®, nel 1957. Per milioni di famiglie, questo ha significato la possibilità di proteggersi dalle zanzare. In precedenza, la maggior parte dei repellenti conteneva ingredienti come il grasso d’orso, che non aveva un buon odore e non funzionava molto bene. Inoltre, la disponibilità di mercato era scarsa. 
 
Oggi, vendiamo in tutto il mondo un’ampia varietà di repellenti personali e ambientali, formulati con ingredienti quali DEET o Picaridin, un altro principio attivo efficace per questi prodotti. (Tutti i repellenti devono essere usati con cautela: leggete sempre attentamente le etichette per scegliere il prodotto giusto e usarlo nel modo adeguato.)
 
Realizziamo anche prodotti per la casa, specifici per uccidere gli insetti eventualmente presenti (quali blatte, formiche, centopiedi, ragni e altri), per disinfestare o prevenire. Miglioriamo continuamente i nostri prodotti per renderli capaci di tenere lontane le zanzare più a lungo, di uccidere gli insetti più rapidamente e di tenere lontani gli insetti che possono trasmettere malattie. Ci impegniamo anche a offrire il massimo valore possibile, a un prezzo accessibile per tutte le persone che hanno bisogno dei nostri prodotti.
OFF di SC Johnson Spray per insetti Deep Woods
I repellenti a marchio Autan® aiutano da 60 anni le famiglie a proteggersi.
Siamo in grado di fare tutto questo grazie all’SC Johnson Institute of Insect Science for Family Health. È uno dei centri privati urbani di ricerca entomologica più grandi al mondo e si trova vicino alla nostra sede centrale di Racine, nel Wisconsin.
 
A partire dagli anni ’50, qui i ricercatori di SC Johnson hanno lavorato per capire e gestire gli insetti. Le loro aree di competenza includono la biologia e la fisiologia degli insetti, l’ecologia, il comportamento e la tossicologia degli insetti, la gestione delle infestazioni e la prevenzione delle malattie trasmesse dagli insetti. 
 
Nel 2013, abbiamo ampliato le nostre attività di ricerca aprendo un centro di ricerca in Cina, il primo nel suo genere in quel Paese.
VIDEO
Mosquitoes 101: intervista a un’entomologa
In che modo le zanzare diffondono le malattie? Scopritelo in questa intervista a uno dei nostri esperti. 
 
Oltre ai prodotti, un elemento cruciale delle nostre iniziative per la prevenzione delle malattie è l’informazione, per istruire le famiglie su come evitare gli insetti che possono causare malattie. Ci concentriamo in particolare sulla malaria e la dengue, trasmesse dalle zanzare in alcuni Paesi tropicali.
 
Attraverso programmi all’interno dei punti vendita, collaborazioni coi governi locali, forniture di campioni di prodotto e molto altro, lavoriamo per informare sulla trasmissione di queste malattie e sulla fondamentale importanza di evitare le punture di zanzara. 
 
Negli anni, questi programmi sponsorizzati in vari Paesi da Raid®, Autan® e Baygon® sono diventati programmi di salute pubblica e allo stesso tempo un modo importante per generare consapevolezza fra le persone che hanno bisogno dei nostri prodotti.
 
Per oltre un decennio, ad esempio, il programma “IWAS Dengue” di SC Johnson Filippine ha raggiunto circa 100.000 famiglie all’anno con informazioni su come prevenire la dengue e interventi di disinfestazione gratuiti nelle aree di riproduzione delle zanzare.
 
Partendo da questo modello, negli ultimi anni abbiamo creato un kit educativo globale sulle malattie causate dalle zanzare, che aiuta le nostre sedi di tutto il mondo a gestire in modo rapido ed efficace i programmi per far fronte a probabili epidemie. Il kit include programmi di istruzione per le scuole, linee guida sulla fornitura di campioni di prodotto e iniziative per la salute pubblica, come le disinfestazioni gratuite. 
 
Il programma è attualmente in uso in vari Paesi dell’America Latina, dell’Asia e dell’Africa. 
Istruzione e prevenzione contro le malattie causate dalle zanzare
Il nostro impegno a favore della prevenzione si esprime anche nella ricerca sul campo, attraverso indagini volte a valutare quali prodotti sono consigliabili a seconda delle situazioni e come favorirne l’uso. Da vari anni, ad esempio, collaboriamo con la Bill & Melinda Gates Foundation, sponsorizzando ricerche che studiano la capacità dei repellenti ambientali di ridurre l’esposizione alle zanzare portatrici della malaria.
 
Nell’ambito di altre iniziative, i ricercatori di SC Johnson hanno viaggiato in Paesi come Ghana, Perù, Myanmar e Indonesia per capire di persona gli usi e costumi, le tradizioni e gli stili di vita delle famiglie rurali che sono a rischio di esposizione alle zanzare potenzialmente vettori di malattie. Grazie a queste esperienze, i nostri esperti possono valutare se migliorare prodotti esistenti o crearne di nuovi, sempre con l’obiettivo di dare alle famiglie prodotti ancora più efficaci.
 
Nel 2012, SC Johnson e il Center for Sustainable Global Enterprise della Cornell University hanno avviato in Ghana il programma pilota WOW™, volto a ridurre la trasmissione della malaria attraverso un nuovo modello di business che porti repellenti e insetticidi alle famiglie rurali. Il programma ha aiutato le casalinghe a basso reddito a prendersi cura delle proprie case e famiglie.
 
Attualmente, insieme a The Coca-Cola Company, stiamo gestendo un programma che punta a rendere più accessibili i repellenti antizanzare nel Ruanda rurale: per riuscirci, li mettiamo in vendita negli EKOCENTER, punti vendita al dettaglio modulari gestiti da donne.
 
Continuiamo a testare nuove idee e a imparare cose nuove in tutto il mondo, ma il nostro obiettivo non cambia mai: aiutare le famiglie a prevenire l’esposizione alle zanzare che possono trasmettere malattie.
Video
Proteggere la vostra casa (all’esterno)
Il nostro sito web scjohnson.com/mosquitoes offre video per aiutare le famiglie a proteggersi dalle punture di zanzara. 
 
Nel 2016, l’emergere del virus Zika ci ha portati a mettere di nuovo l’accento sull’informazione. Abbiamo raccolto le competenze accumulate nei nostri sessant’anni di ricerca entomologica e abbiamo creato uno speciale sito web di istruzione sulle zanzare, per aiutare le famiglie preoccupate da questi insetti e dalle malattie che possono trasmettere. 

Creato in poche settimane e proposto in 14 lingue per essere fruibile in tutto il mondo, il sito è diventato un importante punto di riferimento ricco di consigli, informazioni fornite da esperti e video, utile per le persone a rischio e per chiunque cerchi informazioni su come proteggersi.

Abbiamo inoltre collaborato con Sesame Street creando il programma 1,2,3 Stay Away Mosquitoes (1,2,3 alla larga zanzare), che offriva alle giovani famiglie semplici consigli su come evitare le punture.

Nello stesso anno, abbiamo donato 15 milioni di dollari in prodotti e assistenza alle famiglie che lottano contro le zanzare potenzialmente portatrici di malattie. Infine, abbiamo spedito oltre 4,8 milioni di unità di repellenti e insetticidi SC Johnson a ONG e partner non profit affinché venissero distribuiti alle persone bisognose.

Gli effetti che queste malattie hanno sulle famiglie sono devastanti. Ma finché saranno una minaccia, sarò felice di poter mettere a disposizione i nostri decenni di ricerca e le nostre competenze sulle zanzare per cercare di dare una mano.
Fisk Johnson, Presidente e Amministratore Delegato di SC Johnson
Guardiamo con impazienza a un futuro in cui nessuna famiglia debba soffrire per le malattie causate dalle zanzare. Ma fino ad allora, ci impegniamo a fornire tutto il supporto che possiamo. Attraverso la ricerca, i programmi educativi, le donazioni e i prodotti, lavoriamo sodo per aiutare le famiglie di tutto il mondo ad avere gli strumenti e le informazioni necessari per combattere le punture di zanzara e difendere la propria salute.

SaluteSC Johnson aiuta le famiglie del Ruanda rendendo più accessibili la sanità e migliorando la prevenzione delle malattie trasmesse dalle zanzare

Informazioni sulle zanzareI consigli di SC Johnson per l’applicazione dei repellenti personali

FilantropiaSC Johnson va oltre l’impegno globale di donare 15 milioni di dollari per combattere le malattie trasmesse dalle zanzare

Malattia trasmessa dagli insettiSC Johnson e la prevenzione delle malattie causate dalle zanzare

FilantropiaLa filantropia di SC Johnson e SCJ Giving, Inc.

A seguire

A seguire

A seguire