OFF di SC Johnson Spray per insetti Deep Woods

Con le malattie trasmesse dalle zanzare in agguato, SC Johnson ha donato 15 milioni di dollari per aiutare le famiglie

SC Johnson ha donato quasi 1 milione di dollari al mese per aiutare le famiglie durante l’epidemia di Zika del 2016.
“È nostra responsabilità utilizzare i nostri oltre 60 anni di esperienza in materia di entomologia per aiutare le famiglie a proteggersi.” - Fisk Johnson
In qualità di maggiore produttore mondiale di prodotti di disinfestazione, sentiamo di avere la speciale responsabilità di aiutare le famiglie vulnerabili a proteggersi dalle zanzare che potrebbero portare malattie. Il nostro Presidente e Amministratore Delegato non potrebbe trovare un modo migliore per dirlo: “Gli effetti che queste malattie hanno sulle famiglie sono devastanti. Ma finché saranno una minaccia, sarò felice di poter mettere a disposizione i nostri decenni di ricerca e le nostre competenze sulle zanzare per cercare di dare una mano.’’
SC Johnson ha una lunga storia in fatto di donazioni di fondi e prodotti per combattere le malattie trasmesse dalle zanzare. All’inizio del 2016, però, quando l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato il virus Zika una crisi sanitaria globale, abbiamo sentito un appello urgente di aiutare a fronteggiare questa epidemia. Nei nostri oltre 130 anni di storia non avevamo mai fatto niente di simile.
 
Già prima della dichiarazione dell’OMS avevamo mobilitato persone e risorse per entrare in azione in Brasile, dove il virus Zika era già a livelli critici. Poi ci siamo occupati di altre aree delle Americhe non appena la malattia ha iniziato a diffondersi. 
 
Con più impianti in funzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per soddisfare la richiesta di repellenti antizanzare, a febbraio 2016 ci siamo impegnati a donare almeno 15 milioni di dollari per fornire prodotti e supporto alle famiglie che combattono le malattie trasmesse dalle zanzare come la febbre dengue e il virus Zika.
 
Nel giugno 2017, abbiamo portato a termine tale impegno. Nel corso di 16 mesi, avevamo spedito oltre 4,8 milioni di unità di prodotti repellenti e insetticidi di SC Johnson alle ONG e ai partner non profit per la distribuzione, oltre ad aver donato fondi per la logistica, la distribuzione e i materiali didattici. 
Per distribuire i nostri prodotti donati laddove le famiglie ne avevano più bisogno, abbiamo collaborato con varie organizzazioni tra cui i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) degli Stati Uniti, , la Croce Rossa Americana, il Banco De Alimentos, l’Headwaters Relief Organization, il Feeding America, l’AmeriCares,  l’Associacao Saúde Criança e l’UNICEF
 
I dipendenti di SC Johnson hanno lavorato instancabilmente per fornire componenti e ingredienti, per produrre, confezionare e distribuire i prodotti, per assistere le organizzazioni non governative nella distribuzione di prodotti e risorse nelle aree maggiormente bisognose e per spiegare a consumatori e famiglie come prevenire le punture delle zanzare.
 
Abbiamo inoltre avuto l’onore di vedere Fisk Johnson parlare durante un dibattito sul virus Zika organizzato dal Committee on Homeland Security & Governmental Affairs del Senato statunitense. Fisk è stato uno dei cinque testimoni che sono intervenuti al dibattito dal titolo “Preparing for and Protecting the Nation from Zika (Preparare la nazione al virus Zika e proteggerla da esso).”
 
Abbiamo inoltre collaborato con Sesame Street per sensibilizzare e condividere informazioni critiche sulla prevenzione delle punture di zanzara con le giovani famiglie. Il programma 1,2,3 Stay Away Mosquitoes (1,2,3 alla larga zanzare) offriva semplici consigli su come evitare le zanzare, tenerle lontano dalle abitazioni e usare repellenti personali.  
Le competenze della nostra azienda nella lotta contro le malattie trasmesse dalle zanzare deriva da oltre 60 anni di ricerca presso il SC Johnson Institute of Insect Science for Family Health. È uno dei centri privati di ricerca di entomologia urbana più grandi al mondo. 
 
I ricercatori aziendali studiano e fanno progredire le scienze sulla biologia, sulla fisiologia, sull’ecologia, sul comportamento e sulla tossicologia degli insetti. L’istituto provvede anche a svolgere test sulle formule dei prodotti per la disinfestazione e fornisce sistemi in grado di aiutare le famiglie a proteggersi dagli insetti e dalle malattie che possono trasmettere. Le conoscenze dell’istituto aiutano SC Johnson a sviluppare OFF!®, Raid®, Baygon®, Autan®, AllOut® e gli altri marchi aziendali per i consumatori per la disinfestazione, marchi che da generazioni ricevono la fiducia delle famiglie.
Le malattie trasmesse dalle zanzare rappresentano una terribile sfida per le famiglie di tutto il mondo. Ma la nostra determinazione è altrettanto forte. Finché le zanzare continueranno a trasmettere malattie, continueremo a investire sull’innovazione per essere d’aiuto.
Video
Aiutare le famiglie a proteggersi dalle zanzare
SC Johnson ha lavorato per decenni al fine di aiutare a proteggere le famiglie dalle malattie trasmesse dalle zanzare, anche attraverso una donazione di 15 milioni di dollari in risorse e finanziamenti.

FilantropiaSC Johnson va oltre l’impegno globale di donare 15 milioni di dollari per combattere le malattie trasmesse dalle zanzare

FilantropiaLa filantropia di SC Johnson e SCJ Giving, Inc.

Il nostro obiettivoSovvenzioni SC Johnson: come richiedere una donazione aziendale in Canada

FilantropiaCon sovvenzioni e donazioni di prodotti, SC Johnson aiuta a migliorare le nostre comunità

Premi

Le nostre convinzioniNoi crediamo che: I valori della nostra azienda hanno guidato SC Johnson per cinque generazioni

A seguire

A seguire

A seguire