Fisk Johnson accanto a una macchina per la raccolta della plastica in un fiume

SC Johnson lavora a soluzioni per la crisi globale della plastica

Nel 2018, SC Johnson ha annunciato nuovi obiettivi sul fronte dell’ulteriore riduzione del proprio impatto ambientale relativo alla plastica. Da allora, l’azienda ha fatto continui passi avanti.
SC Johnson è storicamente un’azienda che non teme di prendere decisioni coraggiose quando si tratta di proteggere le persone e il pianeta.
SC Johnson è impegnata da molto tempo nel fare la cosa giusta per le persone e per il pianeta. Al di là del nostro innovativo programma per la selezione degli ingredienti dei prodotti e dei nostri costanti sforzi per ridurre il nostro impatto ambientale, nel 2018 abbiamo condiviso pubblicamente i nostri obiettivi in fatto di riduzione della plastica. 

Come ha affermato il nostro Presidente e Amministratore Delegato, Fisk Johnson, l’inquinamento da plastica è un problema complesso che non ha un’unica soluzione. Per risolverlo, occorre la collaborazione di tutti: aziende, governi, ONG e singole persone. 

Ecco un riepilogo di cosa sta facendo SC Johnson e dei passi avanti fatti.

Impegno: Fare in modo che, entro il 2025, il 100% degli imballaggi in plastica di SC Johnson sia riciclabile, riutilizzabile o compostabile.
Nel 2018, il 90% dei nostri imballaggi in plastica era riciclabile, riutilizzabile o compostabile. Durante l’anno fiscale 2018/19, la percentuale è arrivata al 94%. 

Impegno: Triplicare la quantità di plastica riciclata dopo il consumo negli imballaggi di SC Johnson entro il 2025.
Nel 2018/19, il 6% dei nostri imballaggi totali era costituito da plastica riciclata post-consumo. Tra i flaconi di plastica, a livello globale la plastica riciclata post-consumo arrivava all’11%. Il prossimo obiettivo è quello di far crescere la quantità di plastica riciclata post-consumo nei flaconi destinati al Nord America e all’Europa, portandola fino al 40% entro il 2025.

Impegno: Aumentare il numero di opzioni di ricarica concentrata per prodotti SC Johnson entro il 2025.
I nostri flaconi con spray sono progettati per offrire 10.000 erogazioni, quindi possono essere ricaricati e riutilizzati decine di volte. Nel 2019 abbiamo messo in vendita le nostre ricariche concentrate su Amazon.com e altri negozi online per renderle accessibili a più persone. Ora le stiamo lanciando anche in Canada e Messico, nel Regno Unito, in Cina e Giappone. Scegliendo di ricaricare un flacone di dimensioni standard invece di acquistarne uno nuovo, si riducono di quasi l’80% i rifiuti plastici.
article img Video Play Icon
VIDEO
La lotta alla crisi dei rifiuti plastici: SC Johnson amplia la propria offerta di prodotti concentrati
 
article img Video Play Icon
VIDEO
La lotta alla crisi dei rifiuti plastici: i concentrati di SC Johnson stanno per arrivare nel Regno Unito.
 

Impegno: Lavorare con l’industria e altre organizzazioni per supportare modelli di economia circolare per la plastica.
Collaboriamo con organizzazioni come la Ellen MacArthur Foundation, Plastic Bank e Conservation International. Nel 2019, SC Johnson è diventata il decimo partner globale della Ellen MacArthur Foundation. Nel 2018/19, abbiamo aperto insieme a Plastic Bank nove centri di riciclaggio in Indonesia, contribuendo a rafforzare le infrastrutture per il riciclaggio e allo stesso tempo creando opportunità economiche per le persone che raccolgono i rifiuti e li consegnano ai centri.

Impegno: Continuare a eliminare la plastica in eccesso dai prodotti.
Siamo costantemente concentrati sulla progettazione di imballaggi ridotti al minimo necessario. Nel 2018/19, abbiamo eliminato dai nostri imballaggi primari oltre 1,7 milioni di kg di plastica.

Impegno: Promuovere il riciclaggio domestico della pellicola plastica.
Stiamo portando avanti il nostro impegno per far sì che il riciclaggio domestico delle pellicole plastiche flessibili come quelle dei sacchetti Ziploc® diventi una realtà negli Stati Uniti, con un programma pilota che annunceremo a breve. 

article img Video Play Icon
VIDEO
L’ondata crescente dell’azione aziendale contro la plastica negli oceani
 
article img
Comunicato stampa
SC Johnson, Plastic Bank Take Action to Solve Ocean Plastic Pollution at GreenBiz 2019
 
In più, stiamo facendo luce sulla crisi globale della plastica. Il nostro Presidente e Amministratore Delegato, Fisk Johnson, si impegna da tempo per sensibilizzare sul tema dell’inquinamento da plastica e sulla necessità di trovare soluzioni, comunicando sui social media e tenendo discorsi pubblici. Qui potete leggere ciò che ha detto.

Seguendo Fisk su Twitter (@HFiskJohnson) potrete scoprire di più sui luoghi che ha visitato e sulle soluzioni che ha visto, compreso l’innovativo sistema per raccogliere la plastica dai fiumi mostrato nella foto in alto.  

Report sulla sostenibilitàAndare Oltre: SC Johnson Pubblica Il Bilancio Di Sostenibilità 2016

Report sulla sostenibilitàUna collaborazione innovativa fra SC Johnson e Plastic Bank riduce l’inquinamento da plastica e limita la povertà

Report sulla sostenibilitàSC Johnson e la Ellen MacArthur Foundation: una collaborazione globale rivoluzionaria

Fisk JohnsonScelte consapevoli: una lettera del Presidente e Amministratore Delegato di SC Johnson riguardante il nostro Bilancio di sostenibilità 2017

Report sulla sostenibilitàCreare un’economia circolare con i materiali riciclati

Report sulla sostenibilitàÈ ora di cambiare il corso degli eventi in fatto di inquinamento da plastica: una lettera del Presidente e Amministratore Delegato di SC Johnson

A seguire

A seguire

A seguire