5 semplici istruzioni per lavare efficacemente le mani e prevenire la diffusione dei germi

Lavarsi le mani in maniera efficace è un’operazione semplice che contribuisce a prevenire la diffusione del COVID-19. Seguite questi 5 semplici consigli dei CDC e dell’OMS
Lavatevi le mani per almeno 20 secondi. Lo stesso tempo che impiegate per cantare due volte “Tanti auguri a te”!

Le nostre mani sono infatti in prima linea nella lotta contro il nuovo Coronavirus 2019 (SARS CoV- 2), noto anche come COVID-19, perché le mani di una persona malata possono contaminare le superfici con goccioline contenenti il virus. Se queste superifici vengono poi a contatto con le mani di persone sane, il virus può facilmente entrare nel loro organismo non appena ci si tocca il viso. Ecco perché i Centri statunitensi per la prevenzione e il controllo delle malattie (Centers for Disease Control and Prevention, CDC) affermano che lavarsi le mani con acqua e sapone sia uno dei modi più efficace per proteggere se stessi e gli altri rallentando la diffusione del virus. 

Perché lavarsi le mani con il sapone è così efficace?

A livello puramente fisico, il sapone rimuove il virus dalle mani grazie ai suoi componenti chimici di base. Il sapone è noto come tensioattivo in grado di scomporre gli oli e lo sporco presenti sulla pelle; strofinare le mani tra loro crea l'attrito necessario per rimuovere gli oli, e l'acqua provvede a risciacquare gli oli scomposti, insieme ai microbi che trasportano.

A livello molecolare, il sapone ha un’azione separatrice. Il sapone agisce sul virus in maniera molto simile a come agisce sull’olio presente nell’acqua. Proprio come un palanchino, un lato della molecola di sapone agisce sulla parte grassa e proteica del virus. I legami chimici che tengono insieme il virus non sono molto forti, quindi questo è sufficiente per rompere l’involucro del virus, rendendolo solubile in acqua e permettendone così la disintegrazione.

Tuttavia, l’efficacia dipende dal modo e dalla frequenza con cui ci laviamo le mani. Quindi seguite queste cinque semplici istruzioni fornite dai CDC ogni volta che vi lavate le mani per evitare che i germi si diffondano:

  1. Utilizzando acqua pulita, calda o fredda, bagnate le mani e applicate il sapone.
  2. Strofinate i palmi delle mani tra loro, continuamente, coprendo anche la parte posteriore delle mani, la zona tra le dita e quella sotto le unghie.
  3. Continuate a strofinare per almeno 20 secondi, che equivale a cantare due volte "Tanti auguri a te".
  4. Sciacquate le mani sotto acqua pulita e corrente, rimuovendo tutto il sapone residuo.
  5. Asciugate le mani con un asciugamano pulito, un panno carta o un asciugatore ad aria.
VIDEO
Lavarsi le mani efficacemente. Consigli di CDC e dall’OMS per proteggersi dal COVID-19

COVID-19Pulizia e disinfezione: qual è la differenza

COVID-19Sei consigli da parte delle organizzazioni sanitarie pubbliche per rallentare la diffusione del nuovo Coronavirus 2019 (SARS CoV- 2), noto anche come COVID-19

COVID-19Nuovo Coronavirus 2019 (SARS CoV- 2), noto anche come COVID-19: informazioni utili

Comunicato stampaSC Johnson contribuisce a combattere la diffusione e l'impatto di COVID-19 con una donazione di 5 milioni USD

Comunicato stampaSC Johnson contribuisce donando 1 milione USD al Central Emergency Response Fund della Fondazione CDC per la lotta al COVID-19

A seguire

A seguire

A seguire