Atterraggio del Carnaúba sull’acqua

Da To Be Alive! a Carnaúba: A Son’s Memoir, i film di SC Johnson sono fonte di ispirazione e di divertimento

I visitatori della sede centrale di SC Johnson a Racine, nel Wisconsin, possono guardare due film che hanno aumentato la notorietà dell’azienda.
I film aziendali di SC Johnson sono proiettati al teatro The Golden Rondelle, inizialmente progettato per la Fiera Mondiale del 1964.
A tutti piacciono le belle storie. Ecco perché siamo così orgogliosi che SC Johnson abbia fatto numerosi film che hanno intrattenuto e commosso milioni di persone negli ultimi 50 anni. Due dei più famosi film di SC Johnson vengono proiettati al teatro The Golden Rondelle nel campus della nostra sede centrale a Racine, nel Wisconsin. 
 
Il teatro The Golden Rondelle è stato originariamente costruito come padiglione Johnson per la Fiera Mondiale del 1964. Al giorno d’oggi continua a fungere da teatro per eventi sia aziendali che pubblici.
Carnaúba: A Son’s Memoir: un’avvincente avventura in Brasile

Nel 1998, il nostro leader di quarta generazione, Sam Johnson, riprodusse fedelmente la spedizione del padre del 1935 da Racine, nel Wisconsin, a Fortaleza, in Brasile. Voleva riconnettersi con il ricordo di suo padre e rafforzare lo spirito di avventura dell’azienda. Ma ancor più che un’avventura, è diventato un viaggio sulla famiglia.
 
Il film di Sam sul suo viaggio, Carna’ba: A Son’s Memoir, ha fatto breccia nei cuori di innumerevoli spettatori grazie ai suoi messaggi sui genitori e sui figli, nonché sull’amore e sul sostegno. Il Washington Post lo ha definito “un epilogo personale che rende omaggio all’importanza della famiglia.” Il Tribune Review ha scritto che “Carnaúba è uno dei documentari più belli e artistici prodotti negli ultimi tempi.”
 
Carnaúba: A Son’s Memoir dura circa un’ora.
To Be Alive! : documentario vincitore di un premio Oscar 
 
Commissionato da H.F. Johnson Jr. in occasione della Fiera mondiale del 1964, il film premio Oscar “To Be Alive!” è un mix insolito di autenticità, progresso sociale e ottimismo. 
 
L’ex presidente degli Stati Uniti Dwight Eisenhower lo definì “un film molto fantasioso e davvero ben fatto. Mostra il mondo attraverso gli occhi dei bambini, dove non c’è spazio per pregiudizi né arroganza”. Con la sua esuberanza e l’enfasi sulla gioia di essere vivi, To Be Alive! diventò una delle più popolari attrazioni della fiera.
 
To Be Alive! dura circa 20 minuti.
Living Planet: pellicola sulla natura sponsorizzata da SC Johnson 
 
SC Johnson ha sponsorizzato la realizzazione di Living Planet intendendolo come servizio pubblico per mettere in evidenza la straordinaria bellezza della Terra e l’importanza della sua tutela. Presentata nel 1979 al National Air and Space Museum dello Smithsonian, è stata tra le prime pellicole girate in IMAX e ha regalato incredibili vedute aeree del pianeta.
 
Il film è stato proclamato “una vera delizia per gli occhi” e “un inno visivo alla Terra”. Anche se non viene più proiettato, la sua produzione è stata una testimonianza dell’impegno di SC Johnson nei confronti della responsabilità ambientale.
Il Teatro The Golden Rondelle, presso la sede centrale di SC Johnson
Il teatro The Golden Rondelle si trova ai margini del campus di SC Johnson’ (progettato da Frank Lloyd Wright) a Racine, nel Wisconsin. 

Film aziendaliIl film di Sam Johnson “Carnaúba: A Son’s Memoir” è una celebrazione dell’avventura e della famiglia

Film aziendaliIl nostro documentario vincitore del Premio Oscar To Be Alive! È stato una fonte d’ispirazione per milioni di persone alla fiera mondiale del 1964

Film aziendaliLiving Planet: una pellicola sponsorizzata da SC Johnson Company che ha consentito a milioni di persone di ammirare la natura con una veduta a volo d’uccello

TourGli edifici di SC Johnson di Frank Lloyd Wright: non perdetevi i nostri tour dedicati

TourDomande frequenti: Domande frequenti sui tour di SC Johnson che vi aiuteranno a pianificare la vostra visita

TourVisitate SC Johnson: Ecco tutte le informazioni utili per pianificare il vostro tour

A seguire

A seguire

A seguire